SNAMI Messina
via G. Natoli n. 103 - 2° piano
98123 - Messina
Tel. e fax 090 6413284
PEC: messina@pec.snami.org
Giovedì, 6 agosto 2020
HomeOrganigrammaStatuto
 
 
 
 
© 2006 SNAMImessina.it


Secondo l’art. 60 del nuovo ACN il Medico convenzionato può modulare l’aliquota contributiva di sua spettanza
09.11.2009 - In sede di rideterminazione del trattamento economico, le disposizioni contrattuali in oggetto hanno previsto, per tutte le categorie professionali, aumenti retributivi scaglionati per periodo a decorrere dall’anno 2006. Per i medici addetti all’assistenza primaria, alla continuità assistenziale e all’emergenza sanitaria territoriale è stato altresì disposto, a decorrere dal 1° gennaio 2008, l’innalzamento dell’aliquota contributiva dal 15,00% al 16,50% di cui il 10,375% a carico dell’Azienda ed il 6,125% a carico dell’iscritto. Si evidenzia, inoltre, che gli Accordi Collettivi in parola hanno introdotto, quale assoluta novità rispetto alle precedenti contrattazioni, l’istituto dell’aliquota modulare su base volontaria: l’iscritto, ferma restando l’aliquota stabilita a carico dell’Azienda, potrà scegliere di elevare la quota contributiva a proprio carico fino ad un massimo di cinque punti percentuali. La possibilità di scegliere periodicamente l’aliquota aggiuntiva a proprio carico, oltre a garantire maggiori benefici sul piano fiscale, consentirà all’iscritto di ottimizzare e "personalizzare" il trattamento pensionistico adeguandolo alle proprie peculiari esigenze di vita.
Questa opportunità su base volontaria deve essere comunicata alla propria ASL entro il 31 Gennaio di ogni anno. Tale modulo, debitamente compilato, deve essere trasmesso – unitamente alla copia di un documento d’identità in corso di validità – a tutte le AASSLL con le quali è in essere il rapporto convenzionale. Copia di tale domanda può essere trasmessa, per ogni utile verifica, alla Fondazione E.N.P.A.M. – Servizio Contributi, Ufficio Riscossione Fondi Speciali – Via Torino 38, 00184 ROMA, allegando idonea documentazione comprovante l’avvenuta trasmissione alle Aziende interessate (fotocopia della ricevuta della raccomandata, numero di protocollo di registrazione, etc.). Per gli interessati si allega il modulo predispostaodall’ENPAM
SNAMI - Messina | Informativa estesa sui cookie