SNAMI Messina
via G. Natoli n. 103 - 2° piano
98123 - Messina
Tel. e fax 090 6413284
PEC: messina@pec.snami.org
Martedì, 2 giugno 2020
HomeOrganigrammaStatuto
 
 
 
 
© 2006 SNAMImessina.it


S.U.E.S. 118 SANITA', RUSSO INCONTRA COMMISSARIO CRI: "TROVEREMO L'INTESA"
09.02.2010 - S.U.E.S. 118

PALERMO, 9 febbraio 2010

SANITA', RUSSO INCONTRA COMMISSARIO CRI: "TROVEREMO L'INTESA"

(SICILIAE) - "Troveremo con la Croce Rossa la migliore soluzione per il passaggio dalla Sise alla Seus delle competenze che riguardano il servizio di emergenza urgenza 118. Con la buona volonta' da parte di tutti i protagonisti di questa vicenda supereremo tutti gli ostacoli e porremo le basi per dare vita a un servizio pubblico di estrema importanza".
L'assessore regionale per la Salute, Massimo Russo, mostra soddisfazione dopo l'incontro avuto il commissario straordinario della Croce Rossa Italiana, Francesco Rocca che e' servito a focalizzare tutte le criticita' del sistema e del delicato passaggio di competenze dalla vecchia alla nuova societa' di gestione.

L'assessore Russo ha aggiunto: "E' stato un colloquio franco, sereno e molto costruttivo. E' evidente che sia la Regione che la Croce Rossa hanno raccolto una pesantissima eredita' e si trovano adesso a fronteggiare una situazione di obiettiva difficolta' determinata nel tempo da una dissennata politica clientelare che ha provocato la lievitazione dei costi e, di conseguenza, una gestione ordinaria non rispondente ai criteri di efficacia, efficienza ed economicita'. C'e' la volonta' da parte di entrambi di far funzionare al meglio il sistema dell'emergenza urgenza. Ho avuto ampie garanzie da parte del commissario Rocca che ci sara', da parte della Croce Rossa, il massimo apporto per appianare tutti gli ostacoli nelle forme piu' opportune, favorendo uno spirito di collaborazione con i lavoratori e i sindacati. Faremo anche una attenta analisi dei debiti vantati dalla Croce rossa per determinare il loro ammontare e stabilire le condizioni di pagamento" "Fra le novita' della rinnovata collaborazione con Croce Rossa - ha proseguito Russo - c'e' anche quella di ridare dignita' al volontariato che negli ultimi anni qualcuno ha voluto penalizzare fortemente. Ai dirigenti della neonata Seus ho dato incarico di avviare con Croce rossa Italiana un rapporto di collaborazione che punti anche alla formazione del personale e al controllo della qualita' sulle articolazioni del servizio che forniremo ai cittadini".

Guido Monastra
SNAMI - Messina | Informativa estesa sui cookie