SNAMI Messina
via Boner, 49
98100 - Messina
Tel. e fax 090 9431316
Giovedì, 24 luglio 2014
HomeOrganigrammaStatuto
 
 
 
 
© 2006 SNAMImessina.it
XXXIII CONGRESSO NAZIONALE SNAMI, 2-3-4 Ottobre 2014 Centro Congressi Sheraton Golf Parco De’ Medici Viale Salvatore Rebecchini, 39 - 00148 Roma "I MEDICI SNAMI E LA“RIORGANIZZAZIONE” DELLA SANITA’"
MODALITA' ORGANIZZATIVE PER PRENOTAZIONI CAMERE - XXXIII CONGRESSO NAZIONALE Si comunicano le modalità organizzative per i pernottamenti a tutti gli interessati che parteciperanno al XXXIII Congresso Nazionale a Roma, dal 2 al 4 ottobre 2014. Per chi fosse intenzionato a prenotare delle camere presso il Centro Congressi Sheraton Golf Parco De' Medici, sede del Congresso, si segnala che le camere dovranno essere prenotate direttamente dagli interessati, indicando come riferimento Congresso SNAMI CAMERE OPZIONATE DA CONTATTO SRL. Per motivi organizzativi, si prega di provvedere quanto prima alle prenotazioni, entro e non oltre il 31 luglio 2014. Cordiali saluti. Segreteria Nazionale SNAMI
  
Comunicati stampa
No ai tagli lineari, si alla sanità integrativa, meno potere alle regioni e al Mef più potere al ministero della Salute. Questa la sintesi dell’indagine conoscitiva sulla sostenibilità del Sistema condotta dalle due Commissioni di Montecitorio, Bilancio e Affari Sociali. Il sistema regge ma ha bisogno di cambiamenti perché comincia a scricchiolare. Lorenzin, presente al convegno, annuncia per l’autunno una serie di riforme.
Il documento si conferma come il risulato di quello già approdato sul tavolo della Stato Regioni la scorsa settimana, a cui erano poi state apportate alcune importanti modifiche, in particolare per quanto riguarda il personale. Il tetto di spesa per il personale previsto a partire dal 2015 potrà essere applicato gradualmente fino al 2020. Il blocco del turn over nelle Regioni in rosso vale solo fino al 31 dicembre dell'anno successivo a quello di verifica positiva. IL TESTO DEFINITIVO
Per i ticket sanitari è arrivata l’ora di fare il tagliando. Troppo cari, soprattutto quelli su visite specialistiche e accertamenti diagnostici, ma la metà degli italiani – quelli che consumano più sanità – non li paga perché esenti o per reddito o per patologia. In quest’ultimo caso poi il diritto al tutto gratis scatta anche per i milionari. Un sistema pieno di controsensi che ora tutti dicono voler cambiare: Parlamento, Regioni e Governo. ........
“L’Agenzia delle Entrate per quanto riguarda l’esenzione dell’Irap per gli ambulatori dei medici di medicina generale, valuterà caso per caso. Infatti per questo settore è previsto solo un intervento normativo e non amministrativo”. È questa la risposta che qualche mese fa ha dato il Governo all’interpellanza della Camera che chiedeva un intervento di esclusione degli oneri fiscali derivanti dall’interpretazione applicata dall’Agenzia delle entrate all’ambulatorio del Mmg per quanto concerne il pagamento dell’Irap.......
VITO D’ANGELO "CONTRASTEREMO DURAMENTE LA LOGICA DI CHI STA CERCANDO DI FAR CADERE NEL DIMENTICATOIO E RENDERE « DESAPARECIDA » L’EMERGENZA TERRITORIALE."
Campagna permanente SNAMI contro luso dellalcol da parte degli adolescenti
Le altre News
17.04.2014 - E’ pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 85 dell’11 aprile la circolare della Funzione pubblica n. 2/2014 che indica la possibilità di autocertificazione – con tanto di modulo prestampato da compilare – per i dipendenti pubblici che si assentano dal posto di lavoro per sottoporsi ad esami clinici, visite specialistiche o terapie. Possono altresì auto certificare la presenza a trattamenti o esami ciclici per i quali hanno già presentato la certificazione medica che ne indica il calendario. Tutto ciò non significa ovviamente che possano auto certificare l’assenza dal lavoro senza certificato medico.
17.04.2014 - E’ pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 85 dell’11 aprile la circolare della Funzione pubblica n. 2/2014 che indica la possibilità di autocertificazione – con tanto di modulo prestampato da compilare – per i dipendenti pubblici che si assentano dal posto di lavoro per sottoporsi ad esami clinici, visite specialistiche o terapie. Possono altresì auto certificare la presenza a trattamenti o esami ciclici per i quali hanno già presentato la certificazione medica che ne indica il calendario. Tutto ciò non significa ovviamente che possano auto certificare l’assenza dal lavoro senza certificato medico.
16.12.2013 - Conservare il rapporto duale medico-paziente a tutela del Ssn e delle buone cure ai malati. Mentre per quanto riguarda gli studi medici, essi “devono continuare ad essere presenti capillarmente nel territorio”. Dal 24 gennaio il sindacato lancerà la sua manifestazione per un 'medico di medicina generale non sostituibil
18.09.2012 - - Con una nota inviata all'ASP di Messina e per conoscenza all'assessore alla sanità, Massimo Russo, lo SNAMI chiede che venga annullata la rettifica con cui era stato inserito tra le carenze rilevate al 1° marzo 2012 la sede di Torregrotta
22.02.2012 - La responsabilità civile alla luce dell’obbligatorietà dell’assicurazione professionale per il medico di Rosario Pierro Medico chirurgo, Spec. in medicina legale e delle assicurazioni Spec. in tossicologia medica, Napoli ,
Avvisi e comunicazioni sindacali
Seconda lettera inviata oggi alla Centrale Operativa ed al Direttore Generale ASP di Messina. Vi invito a rifiutare di effettuare trasporti secondari poiché non rientrono nei nostri compiti se non conseguenti a Trattativa Aziendale, cosa fino ad oggi non avvenuta. Vi ricordo che per questo tipo di interventi non abbiamo copertura assicurativa d'Infortunio, vi ricordo che questi tipi d'interventono spesso vanno oltre le 15 ore lavorative continuative, questo potrebbe essere spunto per l'assicurazione a non pagare eventuali infortuni, inoltre vi ricordo che questi tipi d'intervento sono identificati come trasporti secondari, quindi differibili, possono essere effettuati con altri mezzi e figure professionali. fatto salvo eventuale trattativa, qui si vede se siamo uomini o caporali. saluti Dr Giorgio Giuffrè Dr. Giuseppe Greco Resp provinciale Addetto Stampa Provinciale SNAMI EST SNAMI MESSINA
DETERMINA 19 giugno 2014 Modifica alla Nota 13 di cui alla determina del 26 marzo 2013. ( Det er mi na n. 617/ 2014) . ( 14A05079) (GU n.156 del 8-7-2014)
Pubblicata delibera pagamento compensi relativi al lavorato maggio 2014 per ASSISTENZA PRIMARIA delibera n 3169 del 19/06/2014
Pubblicata delibera pagamenti compensi lavorato maggio 2014 per medici di CA ed EST
Rassegna stampa (in coll. con MEDPress.it)
Affiliazione al portale AssoIntesa (sito esterno)...

SNAMI - Sindacato Nazionale Autonomo Medici Italiani - Messina