SNAMI Messina
via Boner, 49
98100 - Messina
Tel. e fax 090 9431316
Sabato, 30 aprile 2016
HomeOrganigrammaStatuto
 
 
 
 
© 2006 SNAMImessina.it
ISCRIVITI ALLO SNAMI.TUTELA LEGALE GRATUITA per tutti gli iscritti Snami e per le nuove adesioni al 30 giugno 2016
Cara iscritta,Caro iscritto.Per quest’anno avrai la tutela legale gratuita.Rivolgiti al tuo Presidente Provinciale. Cara Collega,Caro Collega che ti vuoi iscrivere al nostro sindacato,anche tu potrai avere per quest’anno la tutelalegale gratuita.Contatta il presidente provinciale Snami della tua provincia di appartenenza.
  
Comunicati stampa
ATTO DI INDIRIZZO della MEDICINA CONVENZIONATADocumento integrativo dell’atto di indirizzo per la medicina convenzionata deliberato in data 12 febbraio 2014 Con il presente documento il Comitato di Settore per il Comparto Regioni-Sanità integra il contenuto dell’atto già deliberato in data 12 febbraio 2014 ed esecutivo ai sensi dell’art. 47, comma 2 del D.Lgs. 30 marzo 2001, n. 165, aderente ai contenuti del Decreto Legislativo 502/1992 e smi e dell’articolo 1 della Legge 189/2012, anche alla luce del Patto della Salute 2014-2016 di cui all’intesa Stato-Regioni 82/CSR del 10 luglio 2014 per la parte riguardante specificatamente i medici di medicina generale ed i pediatri di libera scelta.
Il medico di famiglia associato non paga l'Irap. Lo afferma una sentenza della Corte di Cassazione. E stavolta non è frutto solo di una sezione, ma delle Sezioni Unite investite con ordinanza. La sentenza 7291 depositata la scorsa settimana stabilisce che la medicina di gruppo dei medici convenzionati con il Servizio sanitario nazionale non comporta mai la presenza di autonoma organizzazione, presupposto per l'Irap.
Il presidente sindacato autonomo Testa: “Se la parte pubblica pensa ad un ruolo unico di ‘tutti contro tutti’ manderà in tilt i conti dello stato. Attenzione perché la non gradualità ed i percorsi rigidi peggioreranno l’assistenza sanitaria territoriale”. E annuncia: “Ci faremo valere al tavolo delle trattative”.
RINNOVO ACN 118 EMERGENZA TERRITORIALE LA POSIZIONE DELLO SNAMI APPROVATA A RIVA DEL GARDA 9 APRILE 2017 Image Il Comitato Nazionale del Settore Emergenza Sanitaria Territoriale riunitosi in data 9 Aprile 2016 presso il Centro Convegni di Riva del Garda relativamente al rinnovo dell’ ACN del settore Emergenza Sanitaria Territoriale RITIENE NECESSARIO Che il nuovo ACN debba specificare: Ruolo del Medico di Emergenza Sanitaria Territoriale Previsione di accesso alla titolarità di incarico di E.S.T. con il solo attestato di idoneità all’ emergenza e rimuovendo la necessità di conseguire il corso di formazione triennale in Medicina Generale Semplificazione delle procedure di attribuzione incarichi e garanzia di espletamento dei trasferimenti e mobilità tra regioni Obbligo per tutte le regioni di organizzare annualmente i corsi di formazione per il conseguimento dell’”Attestato di idoneità all’ Emergenza Sanitaria Territoriale Stabilizzazione di tutti i medici oggi operanti ed in possesso di attestato di idoneità all’emergenza sanitaria territoriale Previsione dell’accesso al corso di formazione specifica in medicina generale a tempo parziale per i medici E.S.T. Rimozione delle incompatibilità di accesso ai percorsi SSN di formazione specialistica prevedendo sia eventuali accessi in accordo con i futuri effetti dell’art 22 del patto per la salute o la sospensione totale o parziale dell’attività convenzionale per il periodo di formazione. RITIENE INOLTRE Che debbano essere garantite: Migliori tutele delle colleghe in gravidanza ed allattamento Riforma del sistema di gestione delle malattie e infortuni prevedendo l’azione di rivalsa delle aziende sugli enti previdenziali e/o assicurativi Applicazione dei benefici della legge 104 come già contrattato per i medici specialisti ambulatoriali Revisione dei giorni di astensione obbligatoria dal lavoro arrivando almeno a 3 giorni mensili di maturazione calcolati con un orario giornaliero di 6 ore e 20 minuti. Riconoscimento del lavoro usurante Miglioramento dei parametri di flessibilità organizzativa mediante revisione del sistema di incarico per sostituti e incarichi provvisori
Roma 1 Aprile 2016 - Il sindacato autonomo, nella veste del suo leader, porta nell’audizione al Senato le proposte Snami al ddl 2224 "Per la categoria dei medici, dipendenti o convenzionati del SSN," sostiene Angelo Testa, presidente nazionale dello Snami "questo disegno di legge suona come una assoluta rivoluzione rispetto al sistema attuale, dove a fronte dell’altissimo rischio di vedersi imputata una responsabilità, fa riscontro un’altissima percentuale dei casi, quasi il 90% , di iter senza seguito da parte delle compagnie di assicurazione. In parole povere, ciò significa comunque alti costi di gestione che continuano a far salire verso l’alto i premi delle assicurazioni stesse.......
Campagna permanente SNAMI contro luso dellalcol da parte degli adolescenti
Le altre News
17.04.2014 - E’ pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 85 dell’11 aprile la circolare della Funzione pubblica n. 2/2014 che indica la possibilità di autocertificazione – con tanto di modulo prestampato da compilare – per i dipendenti pubblici che si assentano dal posto di lavoro per sottoporsi ad esami clinici, visite specialistiche o terapie. Possono altresì auto certificare la presenza a trattamenti o esami ciclici per i quali hanno già presentato la certificazione medica che ne indica il calendario. Tutto ciò non significa ovviamente che possano auto certificare l’assenza dal lavoro senza certificato medico.
17.04.2014 - E’ pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 85 dell’11 aprile la circolare della Funzione pubblica n. 2/2014 che indica la possibilità di autocertificazione – con tanto di modulo prestampato da compilare – per i dipendenti pubblici che si assentano dal posto di lavoro per sottoporsi ad esami clinici, visite specialistiche o terapie. Possono altresì auto certificare la presenza a trattamenti o esami ciclici per i quali hanno già presentato la certificazione medica che ne indica il calendario. Tutto ciò non significa ovviamente che possano auto certificare l’assenza dal lavoro senza certificato medico.
16.12.2013 - Conservare il rapporto duale medico-paziente a tutela del Ssn e delle buone cure ai malati. Mentre per quanto riguarda gli studi medici, essi “devono continuare ad essere presenti capillarmente nel territorio”. Dal 24 gennaio il sindacato lancerà la sua manifestazione per un 'medico di medicina generale non sostituibil
18.09.2012 - - Con una nota inviata all'ASP di Messina e per conoscenza all'assessore alla sanità, Massimo Russo, lo SNAMI chiede che venga annullata la rettifica con cui era stato inserito tra le carenze rilevate al 1° marzo 2012 la sede di Torregrotta
22.02.2012 - La responsabilità civile alla luce dell’obbligatorietà dell’assicurazione professionale per il medico di Rosario Pierro Medico chirurgo, Spec. in medicina legale e delle assicurazioni Spec. in tossicologia medica, Napoli ,
Avvisi e comunicazioni sindacali
PAGATI EMOLUMENTI PER I MEDICI DI ASSISTENZA PRIMARIA, CONTINUITÀ ASSISTENZIALE ED EMERGENZA TERRITORIALE, RELATIVI AL LAVORATO MARZO 2016, VALUTA OGGI 27 aprile 2016
AUTORIZZAZIONE AL PAGAMENTO DELLE COMPETENZE E DELLE INDENNITÀ AI MEDICI DI MEDICINA GENERALE PER IL MESE DI MARZO 2016 AUTORIZZAZIONE AL PAGAMENTO DELLE COMPETENZE ED INDENNITÀ AI MEDICI TITOLARI E SOSTITUTI DI EMERGENZA SANITARIA TERRITORIALE, MESE DI MARZO 2016
Pubblicata albo pretorio ASP di Messina mobilità Continuota Assistenziale chicca link sotto e leggi.....
Pagati emolumenti relativi al lavorato febbraio 2016 , per i Medici di Assistenza Primaria, Guardia Medica ed Emergenza Sanitaria, valuta oggi 24 marzo 2016.
Tipo atto: determina AUTORIZZAZIONE AL PAGAMENTO DELLE COMPETENZE ED INDENNITÀ AI MEDICI TITOLARI E SOSTITUTI DI CONTINUITÀ ASSISTENZIALE ED EMERGENZA SANITARIA TERRITORIALE, MESE DI FEBBRAIO 2015 1817/DG 18/03/2016 Delibera/Determina
Rassegna stampa (in coll. con MEDPress.it)
Affiliazione al portale AssoIntesa (sito esterno)...

SNAMI - Messina | Informativa estesa sui cookie